Accesso remoto su qualunque dispositivo con Chrome Remote Desktop

Chrome Remote Desktop

Accesso remoto su qualunque dispositivo con Chrome Remote Desktop

Il browser di Google permette anche di avviare sessioni desktop remoto: come configurare Chrome per offrire o ricevere assistenza a distanza.

Il browser di Google, Chrome, può trasformarsi in un client e un server per l’accesso remoto: si tratta di una funzionalità poco nota (peraltro anche poco “pubblicizzata”) che permette di amministrare da qualsiasi luogo ogni tipo di dispositivo.
Per gestire un dispositivo tramite Internet è sufficiente il solo Chrome mentre per renderlo accessibile da remoto è necessario installare un’apposita estensione sviluppata e aggiornata da Google.

Leggi Tutto

Accesso remoto su qualunque dispositivo con Chrome Remote Desktopultima modifica: 2018-12-19T16:12:33+01:00da save2111
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *