Microsoft Edge è morto, lunga vita a Microsoft Edge: il browser Microsoft sarà basato su Chrome

Microsoft Edge

Microsoft Edge è morto, lunga vita a Microsoft Edge: il browser Microsoft sarà basato su Chrome

Con l’obiettivo di rendere Edge multi-piattaforma, Microsoft lo sta riprogettando dalle radici. Il browser di Microsoft utilizzerà i motori Blink e V8 JavaScript, e sarà disponibile per Windows 7, Windows 8 e anche per macOS

Microsoft ha annunciato ufficialmente dei cambi profondi al browser Edge, installato fino ad oggi nativamente solo su Windows 10. La compagnia ha iniziato a riprogettare il browser basandolo su Chromium, la stessa base open-source che dà vita a Google Chrome. Questo significa che presto Edge si baserà su Blink e il motore JavaScript V8, all’interno di una manovra di enorme portata in cui Microsoft si dimostra ancora una volta disposta ad abbracciare il mondo open-source.

“Vogliamo rendere l’esperienza della navigazione web migliore per un pubblico più variegato”, ha spiegato Joe Belfiore di Microsoft durante l’annuncio. “Chi usa Microsoft Edge (e potenzialmente altri browser) otterrà una migliore compatibilità su tutti i servizi web, insieme alla migliore efficienza energetica e alla migliore integrazione hardware su tutti i tipi di dispositivi Windows”. È da chiarire che Edge non andrà via da Windows, né gli utenti noteranno differenze ad un primo impatto.

Leggi Tutto

Microsoft Edge è morto, lunga vita a Microsoft Edge: il browser Microsoft sarà basato su Chromeultima modifica: 2018-12-07T14:18:11+01:00da save2111
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *