I clienti del ristorante non sapevano che il cibo era congelato: 4 mesi di reclusione

Frozen food in the refrigerator. Vegetables on the freezer shelves. Stocks of meal for the winter.

I clienti del ristorante non sapevano che il cibo era congelato: 4 mesi di reclusione

Che in qualità di clienti profumatamente paganti, noialtri si abbia diritto a trovare sul menu la corretta indicazione dei prodotti congelati, non è una novità.

Attenzione però, da oggi non basta più.

Lo ha deciso ieri la Cassazione penale confermando la condanna a 4 mesi di reclusione a carico di un ristoratore milanese.

In pratica, la generica postilla nel menu non è più sufficiente, si deve per forza ricorrere a elementi grafici quali per esempio «asterischi a fianco dei prodotti» o una «apposita avvertenza collocata in grassetto prima della lista delle pietanze e non già relegata, con carattere minuscolo, a margine delle pagine di presentazione del locale».

Leggi Tutto

I clienti del ristorante non sapevano che il cibo era congelato: 4 mesi di reclusioneultima modifica: 2018-08-28T08:29:18+02:00da save2111
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *