Danno da vacanza rovinata

vacanze-truffa

Danno da vacanza rovinata

Nelle feste natalizie e nei ponti invernali, sono stati tanti gli italiani che hanno deciso di concedersi un viaggio. Proprio nei periodi in cui ci sono più persone che si spostano, però, si rischia di incorrere in disagi e disservizi: dai ritardi aerei e ferroviari, alla cancellazione di voli e overbooking, sistemazioni alberghiere scadenti, villaggi privi delle infrastrutture, bagagli smarriti e così via. Non tutti sanno però che in molti casi è possibile chiedere e ottenere un risarcimento per i disagi subiti e per la vacanza rovinata.

I disagi per chi viaggia durante le feste. Secondo Federturismo, sono 13 milioni gli italiani che per le festività hanno scelto di trascorrere fuori casa, in media 4 notti, in prevalenza da parenti e amici, con un incremento del 2,5% rispetto al 2016. Il 70% dei connazionali è rimasto in Italia e si assiste, in confronto agli anni scorsi, a un aumento della durata delle vacanze, ma soprattutto a un cambiamento delle abitudini delle persone che quest’anno hanno deciso (+5%) di partire anche nelle settimane precedenti e successive al Natale e al Capodanno.

Leggi Tutto

Danno da vacanza rovinataultima modifica: 2018-01-08T10:05:15+01:00da save2111
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *