Reverse Searing la cottura che rende insuperabile la bistecca

Reverse-sear

Reverse Searing la cottura che rende insuperabile la bistecca

Steak house: complicato fornire una definizione se non avete avuto ancora la fortuna di frequentarne una del calibro di Peter LugerGallaghers o Porterhouse.

Seconda solo al Texas, New York è la patria delle steak house.

Ma ovunque negli Stati Uniti è possibile trovare una steak house in cui sprofondare nel piacere di una bistecca indimenticabile, di quelle che che grondano sapida opulenza a ogni morso.

E in Italia come siamo messi? Bene ma non benissimo, diciamo che quelle provate fino a oggi non sono state da premio alla tecnica, né tanto-meno paragonabili ai modelli americani.

Ma non parliamo di questo, raccontiamo invece del perché le bistecche d’oltreoceano riescano a trapassarti il cuore dal petto alle scapole, senza muoversi dal piatto. Il segreto, c’è. Anzi “I” segreti, perché sono tanti.

 Leggi tutto l’articolo

Reverse Searing la cottura che rende insuperabile la bisteccaultima modifica: 2017-12-05T16:08:33+00:00da save2111
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato ma sarà visibile all'autore del blog.
I campi obbligatori sono contrassegnati *